NIENTE ETICHETTE!

 

Questa Associazione ha partecipato alla nascita del Coordinamento Centro Storico convinta che il problema della Fascia Blu andasse affrontato e risolto nel quadro di un rapporto dialettico tra gli operatori ed i residenti del Centro da una parte e l’Amministrazione dall’altra.

Dobbiamo dare atto alla Giunta di non essersi sottratta al confronto tant’è che - per avere tempo di adeguatamente esaminare le proposte avanzate in Gennaio dal Coordinamento - l’Assessore Tocci si è riservato di dare risposta entro il 16 Febbraio.

Improvvidamente - a nostro avviso - qualcuno sta tentando di trasformare il civile dibattito fin qui instaurato tra cittadini ed amministratori in un confronto politico che potrebbe portare ad uno scontro.

NOI, A.OP.E.C.S., NON CI STIAMO!

Siamo fermamente intenzionati ad ottenere la modifica della Fascia Blu, ma non siamo disponibili ad imbrancarci in fazioni o, peggio ancora, a lasciarci strumentalizzare da questo o da quel partito.

Non respingiamo, pregiudizialmente, il consenso ed il sostegno ad ARCIPELAGO VERDE di chiunque voglia darlo; anzi auspichiamo che i gruppi consiliari TUTTI si adoperino - senza remore ideologiche - affinché l’isolamento del Centro venga a cessare.

Agli amici del Coordinamento dobbiamo ricordare che quando si rappresentano gli interessi degli altri - specie se operatori economici - la prudenza è obbligatoria e le fughe in avanti NON pagano.

 

HOME PAGE