INFORMATIVA SINDACALE

VERTENZA PUBBLICI ESERCIZI

 

 

         Ieri, 20 Settembre, il Comitato Coordinamento Permanente dei Pubblici Esercizi ha incontrato gli assessori Cioffarelli (Attività Produttive), Calamante (Mobilità) e Ferraro (Politiche della sicurezza).

         All’assessore Cioffarelli è stata consegnata una “Piattaforma Rivendicativa” che, lungi da essere improntata a spirito egoistico e settoriale, chiede che i problemi che affliggono il Centro Storico siano affrontati e risolti in un’ottica che consideri l’interesse dei romani tutti e non solo di quei “residenti VIP” che sembrano stare tanto a cuore al Presidente Lobefaro ed al Sindaco Veltroni.

         Con inusitata e veemente fermezza – chiaro sintomo della pressione esercitata sui dirigenti da una base che ha superato i limiti dell’esasperazione – il Presidente Fiepet Confesercenti Liborio Pepi ed il Presidente Fipe Confcommercio Nicola Gaudenzino hanno contestato le argomentazioni con cui l’assessore Calamante ha cercato di motivare e difendere l’improvvida decisione di prolungare la ZTL notturna.

         La “Piattaforma Rivendicativa” formerà oggetto, venerdì 23 c.m. alle ore 12, di una conferenza stampa che il Comitato di Coordinamento Unitario dei Pubblici Esercizi terrà presso il ristorante “Zodiaco” per illustrarne i contenuti alla stampa affinché la pubblica opinione prenda atto della disastrosa politica condotta dall’attuale amministrazione in danno della somministrazione (bar, ristoranti, locali di intrattenimento serali e notturni) romana e che è fonte primaria di un aumento generalizzato dei costi di gestione con conseguente dannosa ricaduta sui consumatori.

         Sarà nostra cura tenerVi informati del seguito.

 

Il Segretario

Renato Morino



HOME PAGE