PETIZIONE AL SINDACO DI ROMA

 

 

On.le Sindaco,

            I Sottoscritti (cittadini, imprenditori, prestatori d’opera, pensionati, turisti italiani o stranieri) si rivolgono a Lei per segnalarLe la necessità di rivedere lo stratificato complesso di norme che ha trasformato il Centro Cittadino in una CITTA’ PROIBITA.

            La invitiamo quale Sindaco della città tutta a non prestare ulteriormente orecchio alle lamentazioni di chi vorrebbe – per motivi egoistici – sempre più BLINDARE il cuore di una città che per essere la fonte da cui è sgorgata la civiltà latina e la sede del Papato, deve essere intesa e vissuta come patrimonio di tutti.

Convochi una consulta, senta il parere di TUTTA la cittadinanza e poi, con il buon senso ed il pragmatismo che la caratterizzano, restituisca il cuore della CAPUT MUNDI a quanti, cittadini del mondo, se ne sentono figli.

 

1

 

26

 

51

 

2

 

27

 

52

 

3

 

28

 

53

 

4

 

29

 

54

 

5

 

30

 

55

 

6

 

31

 

56

 

7

 

32

 

57

 

8

 

33

 

58

 

9

 

34

 

59

 

10

 

35

 

60

 

11

 

36

 

61

 

12

 

37

 

62

 

13

 

38

 

63

 

14

 

39

 

64

 

15

 

40

 

65

 

16

 

41

 

66

 

17

 

42

 

67

 

18

 

43

 

68

 

19

 

44

 

69

 

20

 

45

 

70

 

21

 

46

 

71

 

22

 

47

 

72

 

23

 

48

 

73

 

24

 

49

 

74

 

25

 

50

 

75

 

 

Le presenti firme sono state raccolte presso l’esercizio (TIMBRO):



HOME PAGE